Caccia alle uova

educazione
Casa internazionale delle Donne Mappa

 Le Funambole presentano

CACCIA ALLE UOVA

 

 

Quella della caccia alle uova è una tradizione molto antica che percorrendo le strade che dal Nord Europa  arrivano fino in Sicilia,  quest’anno farà tappa nel cortile della Casa Internazionale delle Donne.

Primo sabato di primavera, il sole scalda la natura dopo il lungo inverno, godiamo delle prime ore all’aria all’aperta andando alla ricerca di allegre uova colorate.

Ma chi ha nascosto queste uova? La tradizione riporta molteplici storie che parlano di un coniglio che, figlio dell’amore tra una gallina e un coniglio, poteva deporre uova colorate. Purtroppo, fin da piccolo, i compagni e le compagne lo prendevano in giro, nessuno voleva giocare con lui e allora un giorno scappò e decise di andare in città. Mentre camminava spargeva uova qua e là e i bambini e le bambine impararono presto ad amare la sua diversità.

C’è un altro motivo che ci spinge a raccontare questa storia e la storia delle uova di Pasqua, la genialità di Luisa Spagnoli, che per prima, non solo ideò l’uovo di cioccolato così come lo conosciamo oggi, ma ebbe la brillante intuizione di riempirlo con una sorpresa. Questa storia è una storia che appartiene a tutte e tutti noi, ma di cui spesso si dimentica l’autrice: una straordinaria donna dei primi del Novecento che innovò la pasticceria e il modo di vivere in fabbrica.

Ci aspetterà un pomeriggio di allegria e condivisione, di seguito il programma:

  • H 15,00 incontro nel cortile e formazione delle squadre (ogni nucleo, che sia composto da amici, parenti o conoscenti, per un massimo di quattro corrisponderà un contributo all’associazione di 10euro)
  • Divisione in squadre e partenza della caccia
  • H 16,00 si torna al punto di partenza con il bottino e bisognerà trasportare tutte le uova raccolte alle giudici con un metodo di trasporto “funambolico”
  • H16,30 spettacolo di giocoleria e piccola merenda
  • H 17,30 felice primavera a tutt*

 

Per informazioni e iscrizioni: associazionelefunambole@gmail.com