E io pedalo

letteratura

Le Funambole presentano

E IO PEDALO

Donne che hanno voluto la bicicletta

 

Presentazione del libro

11 aprile 2018 ore 18:00

Libreria Teatro Tlon

Via Federico Nansen 14, Roma

 

Dialogano con l’autrice Donatella Allegro

Luisa Rizzitelli giornalista e Presidente Assist, Associazione Nazionale Atlete

Maddalena Vianello Femministerie

Modera Federica Paoli – Associazione Le Funambole

 

Ancora oggi in molti paesi del mondo le donne non possono andare in bicicletta. Perché? Forse perché la bici è ancora oggi più un mezzo di liberazione che di locomozione. Poco controllabile, economica e per questo sovversiva e potenzialmente scandalosa per via di quell’esposizione del corpo libera e gioiosa.

 

L’autrice, Donatella Allegro, ha voluto raccontare, anche attraverso lo spettacolo teatrale omonimo del libro, le storie delle tante donne che hanno “voluto la bicicletta” per pedalare fiere per le vie del mondo, come le partigiane durante la Resistenza, o Alfonsina Strada, prima e unica donna ad aver partecipato a un Giro d’Italia nel 1924.

 

E’ certamente anche di loro che si parla nel libro, ma anche di quell’“andare in bicicletta” che per le donne diventa spesso metafora del loro stare al mondo: in perenne movimento pena la perdita dell’equilibrio. Più esposte ai venti che cambiano, più resistenti ma anche più affaticate da tutto quello che ancora oggi per loro non vale e non funziona, per nulla o, quando va bene, solo in parte.

 

Il libro, che ha ottenuto un premio al concorso “Speciale donna 2018”, sarà commentato da Maddalena Vianello di Femministerie e da Luisa Rizzitelli Presidente di Assist Associazione che promuove i diritti delle atlete italiane, che dialogheranno con l’autrice e Federica Paoli de Le Funambole.

La presentazione sarà preceduta da un aperitivo di benvenuto a sostegno dell’associazione le Funambole.

 

E io pedalo,
Donatella Allegro
Edizioni del Loggione, 2017

 

Per informazioni sull’evento:

associazionelefunambole@gmail.com