Laboratori di genere 2019

TORNANO I SEMINARI FUNAMBOLI DI ANGELA SAJEVA!

da gennaio

IL CERCHIO DELLE VITE SELVAGGE

ideato e condotto da Angela Sajeva


una DOMENICA al mese dalle 15.00 alle 18.30
CASA INTERNAZIONALE DELLE DONNE
Via San Francesco di Sales, 1/B

info e prenotazioni angelasajeva@gmail.com 347 6558233

Il Cerchio delle Vite Selvagge è la prosecuzione ideale del Cerchio delle Donne, ispirato ai percorsi suggeriti in “Donne che corrono coi lupi” di C. Pinkola Estés e che si è andato intrecciando lo scorso anno alla Casa Internazionale delle Donne.
Si tratta di un seminario mensile aperto a donne e a uomini che hanno voglia di scoprire e ri-scoprire la propria creatività attraverso il teatro e la narrazione orale (storytelling).
Ogni mese queste due arti si intrecceranno ad altre discipline (dallo yoga al canto, dalla scrittura creativa al movimento espressivo…) a partire dalle suggestioni della vita di un’artista (ogni mese una diversa tra scrittrici, pittrici, scultrici, scienziate, sportive, attrici di cinema o teatro). Le biografie delle donne saranno dunque protagoniste e ci ispireranno nel percorso di ricerca e di esplorazione di noi e della nostra capacità di immaginare, reinventare, esprimere, sognare, intuire, creare.

Tutti i Cerchi sono legati tra di loro dal filo rosso del Teatro e della Narrazione ma ciascun incontro ha uno sviluppo a sé che si esaurisce nell’ambito dell’incontro stesso quindi non è necessario partecipare a tutti i seminari previsti .

Il primo incontro prenderà le mosse dalla vita di Judith Shakespeare, sorella ideale di William, immaginata da Virginia Woolf in “Una stanza tutta per sé”.
“Nel frattempo, poniamo che quella sua sorella dal talento straordinario fosse rimasta a casa. Lei era avventurosa, creativa e desiderosa di vedere il mondo tanto quanto il fratello: ma…” (V.Woolf)